La parola allo psicologo

La perdita che ci si aspettava

21 ottobre 2013

Quando il nostro amico animale è molto anziano, in cuor nostro sappiamo che ha più vita dietro che davanti, ma dirselo ad alta voce è molto diverso. Non è mai il momento giusto per morire. Anche se si è anziani. Solo che fa parte della vita. Essere arrivati alla senilità significa aver avuto tanta vita, e già questa è una fortuna, e se il nostro amico ha avuto la doppia fortuna di viverla in una famiglia, amato e rispettato, in cuor suo non potrebbe desiderare di meglio. Rendercene conto ci è utile a contenere un po’ il dolore, perché abbiamo fatto tutto ciò che potevamo fare per lui e con lui.

Ancora diverso è il caso in cui il nostro amico animale si ammala e il veterinario ci dice che non si può fare niente, o più niente, se già sono stati tentati interventi, e in più è ancora giovane. Anche in questo caso si è costretti a prendere in considerazione l’idea della morte prima del tempo. E quando sarà il momento sarà comunque dolorosissimo. Eppure lo sapevamo. Saperlo può essere utile, ma non aiuta a soffrire di meno. In questi casi è frequente la sensazione di ingiustizia: “non è giusto”. Si nega che sia potuto accadere proprio a Lui. La rabbia può arrivare a livelli altissimi. Ci si sente sotto scacco dalla vita. Non ci si spiega perché. È vero. Un perché è introvabile. Su certe cose siamo impotenti, cioè sentiamo rabbia dolore e paura, e su altre abbiamo invece molto potere. Per esempio, una cosa che può aiutare è trovare un come. Come stargli vicino per quel che gli resta, e come poter affrontare il vuoto che lascerà. E non meno importante come ricostruire la nostra quotidianità senza di “Lui”. Perché anche se in certi momenti sembra tanto buia, per noi c’è ancora strada.

© 2013002449 2013
Dott.ssa Silvia Polizzi Andreeff
Psicologa
3341557455
silviapolizzi83@tiscali.it



  • Marchio Pet Memory

    Pet Memory Sas
    Sede amministrativa:
    Via Vitellia, 45
    00152 Roma
    Sede operativa:
    Via Monte Rigorio, 705
    00067 Morlupo
    P.IVA 10555401008
  • info@petmemory.it
  • Cookie
  • Privacy
  • Centralino:
    06.5820.2122
  • Urgenze h24:
    335.8021.321
  • Aree di intervento:
    Lazio - Toscana
    Abruzzo - Marche
    Umbria - Molise
    Campania
  • Area clienti
  • Seguici su:
  • Marchio Facebook
  • Marchio YouTube
  • Approvato da:

    Ente
    Nazionale
    Protezione
    Animali